Amazzoni da Serie A, non c’è due senza tre

E’ proprio così, dopo domenica 15 aprile salgono a 3 il numero di Amazzoni che nella storia – contemporanea, nell’antichità forse ci sono rappresentative nella nazionale del Peloponneso di rugby a 7 – , con Pinzauti che si aggiunge alle ormai consuete Molinelli e Barbugli tra le fila rosso-blu.

L’occasione è stata la partita contro il CUS Pisa che ha visto le Fenici di Bologna vincenti in larga misura ( 66 a 0 ) e anche primatiste del proprio girone, schierare nel XV titolare Molinelli tra i 3/4 e proprio Pinzuati in seconda linea.

Neanche a dirlo, l’esordio non poteva essere dei più felici per la nostra Bianca, insignita del titolo di woman-of-the-match in tandem con Sarah proveniente dal Rugby Carpi.

Nota dolente di giornata, infortunio al ginocchio per Molinelli la cui reale entità si saprà solo nel corso della prossima settimana quando andrà a sottoporsi ad esami specifici in un centro d’eccellenza di medicina sportiva, che già in passato ha curato i grandi atleti dell’appennino Tosco-Emiliano. Vogliamo però tranquillizzare in fans, al ginocchio vengono destinate tutte le cure fisiche e psicologiche possibili, calzini di livello compresi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: