Under 14: Sieci-Mugello sconfitto all’Elba

I giovani under 14 del SIECI/MUGELLO escono sconfitti dalla difficile trasferta all’isola d’Elba. Pur ribattendo colpo su colpo l’Elba Rugby ha fatto sua la gara dimostrando di avere un collettivo davvero forte in ogni reparto. Ai giovani leoni/cinghiali resta la soddisfazione di aver tenuto testa ai locali fino ai minuti finali e di aver dimostrato che la grinta e l’orgoglio non mancano di certo.

La gara si è svolta nella splendida cornice di Portoferraio, in una giornata dal clima decisamente primaverile.

Le due squadre si sono date battaglia a suon di mete su un terreno di gioco in perfette condizioni, a dimostrazione che la partita è stata giocata a viso aperto.

Parte meglio il SIECI/MUGELLO ma l’Elba reagisce prontamente e non si fa mettere sotto dalla superiorità fisica degli ospiti. Il match è equilibrato fino alla fine della prima frazione, poi ad inizio ripresa l’Elba dimostra più brillantezza e mette a segno le mete per l’allungo decisivo. A pochi minuti dalla fine, con coraggio, i giovani del Mugello e della Valdisieve si gettano in avanti all’arma bianca, e riaprono la gara andando in meta due volte nel giro di pochi secondi. Purtroppo però, nell’ultimo tentativo di portare a casa l’intera posta e ribaltare il risultato, subiscono il contropiede degli isolani che vanno a segno per l’ultima meta della gara, realizzando inoltre la trasformazione tra i pali. I 7 punti finali blindano il risultato sul 43 a 35.

Adesso, in concomitanza con le partite della nazionale italiana al 6 Nazioni, sono previste due settimane di sosta, durante le quali i giovani rugbisti del SIECI/MUGELLO dovranno impegnarsi per ritrovare quella vitalità vista ad inizio stagione.

ELBA RUGBY VS SIECI/MUGELLO: 43-35

Formazione Sieci/Mugello:   

1.TOCCAFONDI  2.FERRETTI  3.SETTORI  4. BRESCIANINI M.  5.CAPPELLINI  6.VINCENTI  7.BRESCIANINI D.  8.BATTISTONI 9.MONCINI 10.ALFARANO 11.VERGA 12.OJAIWGBO 13.SOLDATI 14.VAGGIANI 15.BILIOTTI 16.CARALLI 17.LAZAR 18.MAGLI 19. BUTTERI

ALL. TADDEI ALESSANDRO E MONACI SIMONE

METE: CAPPELLINI (trasforma ALFARANO) – BRESCIANINI M. (trasforma FERRETTI) – VERGA (trasforma ALFARANO) –VERGA (trasforma ALFARANO) – VERGA (trasforma ALFARANO)

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: