Minirugby e prima squadra: divertimento assicurato!

Domenica 8 ottobre prima della partita di campionato di Serie C c’è stato molto movimento al Romolo Landi; non era la solita mattina in cui il campo era vuoto, calmo, in attesa dell’arrivo delle due squadre ( ma prima, di Vito… ma di questa nuova figura mitologica parleremo prossimamente ).

Si sentivano urla, risa, un gran vociare. Si vedeva un sacco di gente… non si capiva, bambini, ragazzi, ragazze, adulti, alcuni vestiti sportivi altri eleganti, alcuni ad applaudire alla staccionata altri a rotoloni nell’erba.

Insomma, un gran casino! Un bel casino, perchè infatti c’erano i bambini del minirugby assieme ai propri genitori genitori, per partecipare a un allenamento tenuto dai giocatori della prima squadra. Si son divertiti? Sembra di si. Ma la domanda giusto è: chi si è divertito di più? Sui bambini ci si può giurare, i genitori sembravano davvero contenti e pure i ragazzacci della seniores continuavano a ridersela e parlare di come fosse dura star dietro a quei grilli, anche in spogliatoio prima della partita.

Potrebbe basta ma aggiungete pure un ottimo pranzo tutti assieme al BarH al campo, primo piatto di pasta e secondo con un’ottima grigliata di carne e vedrete che la formula è perfetta: rugby, divertimento, cibo, allegria!

Alla prossima!

Un po’ di video e foto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: